BEAUTIFUL SOMETHING

Venerdì 01/07

ore 22:30

Lungometraggio / Scatola Magica

di Joseph Graham / USA 2015 / 97’

Siamo a Philadelphia. Nel corso di una lunga notte, si intrecciano le vite di quattro uomini. Come in un Atlman d’annata, american stories gay post-queer millennial. Brian è un poeta maledetto. I problemi economici, il tradizionale blocco del foglio bianco, Brian si risolve tutti i suoi problemi, sfasciandosi leggiadramente, con sesso e alcol. Scrive molto meglio di Jack Nickolson, più creativo di quei emplici concetti, di quel mattino porta l’ora in bocca. “Dull boy with no play goes crazy”, dice Kubrick citando Stephen King in Shining. E qui il dull boy senza famiglia, goes play and play. San Franciso è onesta. Città autentica, trasparente, ci rivela paradigmi generazionali già segnati. E in questa notte solitaria, i soliti errori e gli innamoramenti improvvisati, sono condanne destinate a non lasciare traccia. Tutto si ripete. Si perde il ricco e si perde il povero. Si perde il forte e si perde il debole. E tutto diventa come tragicamente comico, un ritratto nudo, un segreto geroglifico di Francis Bacon. Dove love is the devil, in un ritratto generazionale lucido, dove è impossibile non riconoscersi. In quel tutto. In quell’attimo.